Il manager coach: il coaching in pratica

Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.

Calendario workshop PDF

DATA:
17 ottobre 2017
DURATA:
1 gg (9.00-13.00/14.00-18.00)
CODICE:
WS-RU01013
PREZZO*

Docente:

Elena Morra
Docente Area Abilità Relazionali e Gestione delle Risorse Umane
DESTINATARI:

Aziende e privati

ATTESTATO:

Attestato di frequenza

DESCRIZIONE:

Il Coaching è uno strumento che ha lo scopo di supportare sia i singoli individui sia i gruppi nel processo di raggiungimento dei propri obiettivi, attraverso lo sviluppo e il consolidamento delle capacità e competenze.
Il Coaching, inteso come competenza manageriale, è perciò uno strumento privilegiato utilizzato da manager aziendali, leader di team, responsabili delle risorse umane, per migliorare il proprio stile di gestione e supportare al meglio la crescita professionale dei propri collaboratori.
Apprendere ed utilizzare la metodologia del coaching permette quindi di migliorare le proprie performance e quelle del proprio team di collaboratori e generare un clima positivo e di cambiamento.
Essere un manager coach significa definire il contesto di lavoro come un luogo in cui le persone possano esprimere interdipendenza, flessibilità, orientamento all’azione e alla ricerca di soluzioni, pensiero sistemico e condivisione di valori.

+ Mostra tutto

Scopri l'Executive Master in

People Management >