COD N/A Categorie ,

Trasformazione digitale e relazioni con clienti e fornitori: Supply Chain 5.0 e Supply Chain Management

Nessun evento trovato con il titolo corrispondente.

Coordinare in modo efficiente la produzione, la logistica e la distribuzione per garantire un flusso continuo e ottimizzato dei prodotti.

Industry 5.0 rappresenta l’evoluzione dell’Industria 4.0, portando una nuova dimensione alla trasformazione digitale nella gestione della catena di distribuzione. Questa nuova era integra la digitalizzazione con un focus crescente sull’interazione uomo-macchina, migliorando non solo l’efficienza operativa ma anche la personalizzazione delle soluzioni per clienti e fornitori. Il corso “Trasformazione Digitale e Relazioni con Clienti e Fornitori: Supply Chain 5.0 e Supply Chain Management” esplora come la transizione verso Industry 5.0 stia rimodellando le pratiche di supply chain management e le relazioni aziendali.

Definizione di Industry 5.0

Industry 5.0 è un concetto che si basa sull’integrazione avanzata di tecnologie digitali e interazioni umane. A differenza di Industry 4.0, che ha enfatizzato l’automazione e l’efficienza, Industry 5.0 mira a migliorare l’interazione tra lavoratori e macchine, ponendo l’accento su personalizzazione, sostenibilità e cooperazione. Questo approccio integra l’intelligenza artificiale, la robotica avanzata e la connessione IoT per creare ambienti di lavoro più collaborativi e orientati al benessere umano.

Impatti dell’industria 5.0 sulla supply chain

Con l’avvento di Industry 5.0, la gestione della catena di distribuzione (supply chain management) sta vivendo una trasformazione radicale. Le tecnologie emergenti offrono opportunità significative per ottimizzare i processi logistici e migliorare le relazioni con clienti e fornitori. L’integrazione di sistemi IoT e robotica avanzata permette una maggiore visibilità e controllo lungo tutta la catena di distribuzione, mentre le soluzioni basate su AI possono prevedere e rispondere meglio alle dinamiche di mercato.

Nuove filiere digitalizzate e distretti logistici

Il corso approfondisce le filiere digitalizzate e i distretti logistici innovativi che sono emersi con l’adozione di Industry 5.0. Questi modelli avanzati di supply chain sfruttano tecnologie digitali per migliorare l’efficienza e la resilienza operativa. L’accento è posto sulla personalizzazione delle soluzioni, con un focus sulla sostenibilità e sulla creazione di valore condiviso lungo tutta la catena di distribuzione.

Strategie e strumenti di interazione

Le strategie all’avanguardia e gli strumenti digitali sono fondamentali per ottimizzare le relazioni con clienti e fornitori. Il corso esamina come le aziende possono utilizzare le tecnologie emergenti per migliorare la comunicazione e la collaborazione. L’adozione di soluzioni di Industry 5.0 consente una gestione più dinamica e personalizzata delle relazioni, facilitando una risposta più rapida e mirata alle esigenze del mercato.

Evoluzione del mercato B2B e B2C

Industry 5.0 sta influenzando profondamente l’evoluzione del mercato B2B e B2C. Le aziende devono adattarsi a un ambiente di mercato in continua trasformazione, caratterizzato da nuove esigenze e aspettative. La digitalizzazione avanzata e le tecnologie emergenti offrono strumenti e strategie per affrontare queste sfide, migliorando l’efficacia delle operazioni e la soddisfazione dei clienti.

Contenuti del corso

Il corso trasformazione digitale e relazioni con clienti e fornitori: supply Chain 5.0 e supply Chain Management copre i seguenti argomenti:
  1. Introduzione a Industry 5.0 e trasformazione digitale nella supply chain
    • Panoramica dei cambiamenti introdotti da Industry 5.0 e delle tecnologie digitali.
  2. Filiere digitalizzate e distretti logistici
    • Analisi delle nuove filiere e modelli logistici avanzati.
  3. Strategie e strumenti per l’interazione
    • Tecnologie e strategie per ottimizzare le relazioni con clienti e fornitori.
  4. Evoluzione del mercato B2B e B2C
    • Impatti della digitalizzazione sulle dinamiche di mercato e strategie aziendali.

Obiettivi del workshop

Il corso si propone di:
  • Fornire una comprensione approfondita di Industry 5.0 e della trasformazione digitale nella supply chain.
  • Illustrare le nuove tipologie di filiere digitalizzate e i modelli logistici innovativi.
  • Analizzare le strategie e gli strumenti per migliorare le relazioni con clienti e fornitori.
  • Esplorare l’evoluzione del mercato B2B e B2C e le sue implicazioni per le aziende.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a professionisti della supply chain, manager, e responsabili di logistica interessati a comprendere come Industry 5.0 e la trasformazione digitale possono ottimizzare la gestione della supply chain e migliorare le relazioni aziendali. Partecipa al corso per scoprire come Industry 5.0 e le nuove tecnologie stanno trasformando la gestione della catena di distribuzione e le relazioni aziendali. Approfitta delle opportunità offerte dalla digitalizzazione per rimanere competitivo e innovativo nel tuo settore. Scopri la nostra ampia gamma di business workshop.
Seguici su Instagram per restare aggiornato sulle ultime news e aggiornamenti!
  • Catena fornitore cliente e digitalizzazione dei flussi
  • Filiere digitalizzate e distretti logistici virtuali
  • Multi-canalità come strumento di sicurezza per gli acquisti
  • Interazione con il cliente: offline, online, real-time
  • Attività di distribuzione e di marketing: servizio al cliente
  • Evoluzione del cliente e della sua esperienza con i Brand
  • Utilizzo di nuove strategie nel B2C e nel B2B
  • Definire nuovi indici e misurazioni del Customer Engagement

[mostra_docente]

75,00 250,00  + IVA

Richiedi informazioni

Scegli la sede che vuoi contattare

150 €

Il 50% della quota di iscrizione può essere corrisposta in TALENTI, la moneta complementare di INFOR ELEA nata per far crescere il tuo talento.

150 € 75 € + iva

Per le piccole imprese (fino a 50 dipendenti).

150 € + iva

Per aziende con più di 50 dipendenti che iscrivono un solo partecipante.

250 € + iva

Per aziende con più di 50 dipendenti che iscrivono un minimo di 2 dipendenti è previsto uno sconto del 25% applicato ad ogni partecipante. Le aziende aderenti ai fondi interprofessionali hanno la possibilità di finanziare l’intero costo del workshop.

250 € 187,25 € + iva