Gestione, motivazione ed integrazione delle generazioni Y e Z

I membri della generazione Y (Millennials) – nati tra il 1982 e 1994 – e quelli della Z (Post Millennials) – nati tra il 1995 e il 2010 – rappresentano una realtà sempre più importante nel mondo del lavoro – oltre 12 milioni in Italia – che va presa in seria considerazione. Mentre tra i Millennials solo una piccola parte ha già responsabilità di conduzione e il resto opera nel middle management, la stragrande maggioranza dei Post Millennials si trova nella fase di apprendimento.

Calendario workshop PDF

DATA:
12 novembre 2018
DURATA:
1 gg (9 - 13 / 14.00 - 18.00)
CODICE:
WS-RU01002

Docente:

Nello Gaspardo
Docente Area Abilità Relazionali e Gestione delle Risorse Umane
DESTINATARI:

Aziende e privati

ATTESTATO:

Attestato di frequenza

DESCRIZIONE:

I membri della generazione Y (Millennials) – nati tra il 1982 e 1994 – e quelli della Z (Post Millennials) – nati dopo il 1995 – rappresentano una realtà sempre più importante nel mondo del lavoro – oltre 12 milioni in Italia – che va presa in seria considerazione. Mentre tra i Millennials solo una piccola parte ha già responsabilità di conduzione e il resto opera nel middle management, la stragrande maggioranza dei Post Millennials si trova nella fase di apprendimento.

Queste due generazioni sono per certi versi abbastanza simili mentre per certi altri decisamente diverse. Le differenze più accentuate però emergono tra loro e i membri delle generazioni precedenti (baby boomers e la generazione X) che tutt’ora detengono la leadership delle organizzazioni. Le maggiori diversità si notano soprattutto nei fattori motivazionali, nella mobilità e globalità, digitalizzazione, nell’approccio comunicativo, nel modo di pensare e di agire, vedi multitasking, iperconnessione, flessibilità, cambiamento, auto responsabilità, aspettative, orientamento al lavoro, alla carriera, la cultura del feedback, rapidità e accuratezza e soprattutto la fidelizzazione (retention) all’azienda.

Il workshop fornisce agli utenti – collaboratori e dirigenti – una serie di strumenti pratici sulla conoscenza e applicazione dei principali fattori motivazionali adeguati, sulla scelta dello stile della leadership e sulla soddisfazione e fidelizzazione dei giovani all’azienda. Questi strumenti sono il frutto sia di basi teorico-scientifiche che di numerose ricerche empiriche recenti fatte dal relatore nelle aziende medie e global players in Europa.

+ Mostra tutto

_linkedin_data_partner_id = "377242";