fbpx

Problem solving e gestione dei conflitti

L’attività lavorativa produce continuamente nuove sfide rispetto alle quali nella maggior parte dei casi non esistono soluzioni certe e preconfezionate. Il problem solving e la gestione dei conflitti sono diventate due competenze molto importanti per ogni persona che, a vario titolo, è chiamata a coordinare e/o gestire un gruppo di lavoro.

Calendario workshop PDF

DATA:
26 Ottobre 2018
DURATA:
1 gg (9.00-13.00/14.00-18.00)
CODICE:
WS-RU03002
PREZZO*

Docente:

Vito Intini
Docente Area Abilità Relazionali e Gestione delle Risorse Umane
DESTINATARI:

Aziende e privati

ATTESTATO:

Attestato di frequenza

DESCRIZIONE:

L’attività lavorativa produce continuamente nuove sfide rispetto alle quali nella maggior parte dei casi non esistono soluzioni certe e preconfezionate. Spesso spingono verso modalità innovative che necessitano di conoscenze diverse e distanti tra loro obbligando ad una integrazione di domini di conoscenza diversi.
Sicuramente queste sono alcune delle ragioni per cui il mondo professionale è sempre più affamato di competenze trasversali che facilitino processi integrativi e innovativi.
Il problem solving e la gestione dei conflitti sono diventate due competenze molto importanti per ogni persona che, a vario titolo, è chiamata a coordinare e/o gestire un gruppo di lavoro. Non solo nell’ottica di incrementare l’efficacia delle sue azioni, ma anche per sviluppare queste competenze tra i suoi collaboratori e all’interno del gruppo stesso.

[read more=”+ Mostra tutto” less=”- Nascondi”]
La sistematicità che il cambiamento ha acquisito come tratto distintivo nel mondo professionale, legato alle nuove tecnologie, alla globalizzazione, ai tempi sempre più ristretti, alla variabilità del mercato e non ultimo all’imponderabilità del caso creano forti tensioni. Nella stragrande maggioranza dei casi queste tensioni sfociano in conflitti spesso non evidenti e quindi di difficile gestione. Solo team preparati, efficienti e competenti in grado di affrontare in modo sinergico e ordinato problemi complessi e articolati possono di raccogliere queste sfide riuscendo a gestire le tensioni interne ed esterne rispetto alle quali la tecnica in se produce pochi vantaggi se non è accompagnata da un significativo lavoro di analisi del contesto e di lettura dei bisogni e delle esigenze dei membri di un gruppo di lavoro.

 

PROGRAMMA:
  • L’uso delle mappe mentali e la condivisione delle conoscenze
  • La tecnica del problem solving
  • Passare dalla percezione del problema alla configurazione della vera domanda sottostante
  • Gli output delle diverse fasi
  • Innovazione e creatività
  • Cosa nascondono i diversi punti di vista
  • La relazione tra bisogni e aspirazioni
  • Uno sguardo miope sulle risorse: la relazione tra paura e perdita
  • Il passaggio da una lotta contro ad una lotta per
  • L’uso dell’ascolto per l’esplorazione del campo conflittuale
  • Quale valore porta la controparte

 

Prezzi

Privato

150 €

Privato con TALENTI

Il 50% della quota di iscrizione può essere corrisposta in TALENTI, la moneta complementare di INFOR ELEA nata per far crescere il tuo talento. 150 € 75€

Piccole IMPRESE

Per le piccole imprese (fino a 50 dipendenti). 150 € + iva

Aziende

Per aziende con più di 50 dipendenti che iscrivono un solo partecipante. 250 € + iva

Aziende più partecipanti

Per aziende con più di 50 dipendenti che che iscrivono un minimo di 2 dipendenti è previsto uno sconto del 25% applicato ad ogni partecipante. Le aziende aderenti ai fondi interprofessionali hanno la possibilità di finanziare l’intero costo del workshop. 250 € 187,25 € + iva


[/read]

_linkedin_data_partner_id = "377242";