fbpx

Tecniche di team building - Laboratorio in cucina - Summer Academy

L’offerta formativa di INFOR ELEA è estremamente diversificata e adatta a soddisfare molteplici esigenze. I corsi offerti da INFOR ELEA durante la Summer School riguardano tematiche che si adattano alla formula full immersion, in modo da offrire una formazione più efficace e duratura nel tempo.

Quest’estate approfitta del nostro corso finanziato di Team Building, laboratorio in cucina!

San Secondo di Pinerolo

32 ore, 4 giorni full immersion

3 – 4 – 5 – 6 settembre

Il corso permette ai partecipanti di acquisire capacità cooperative di problem solving, consolidare una nuova fiducia reciproca orientata al lavoro di squadra con una particolare sensibilità all’ascolto costruttivo degli altri, accrescere la consapevolezza e la capacità di leggere il proprio comportamento e quello del gruppo, attivare strategie che consentono alle persone di lavorare per creare nuove idee ammortizzate nel gruppo, conoscere e riconoscere il proprio e l’altrui stile relazionale, imparare ad utilizzare strategie di relazione flessibili rispetto ai diversi obiettivi, gestire in maniera efficace il proprio ruolo nelle interazioni con i collaboratori e con i colleghi.

Il corso è basato su un tipo di formazione esperienziale che parte dal presupposto che un’azienda può essere rappresentata metaforicamente come una cucina.
I motivi di questa comparazione nascono dalla similitudine di alcune prassi fra il cucinare e il lavorare, e cioè:

  • organizzazione di risorse e conoscenze
  • pianificazione e gestione del tempo a disposizione
  • collaborazione con le persone coinvolte per il raggiungimento degli obiettivi finali

Attraverso esercizi di cucina, si affronteranno casi di problem solving e teamwork, al fine di analizzare il funzionamento di una squadra, valutarne i punti di forza e di debolezza e sviluppare un programma di cambiamento per raggiungere degli obiettivi.
La cucina rappresenta un laboratorio di apprendimento dove vengono attivati nei partecipanti stimoli e reazioni che aiutano a rendere esplicito ciò che prima era implicito o dato per scontato.
L’attività esperienziale in cucina prevede la suddivisione dei partecipanti in gruppo. Ai gruppi vengono fornite precise indicazioni per lo svolgimento delle attività: durante l’attività in cucina uno chef/formatore stimola, conduce e assiste i partecipanti attraverso le diverse fasi di realizzazioni dei piatti. Nel debriefing lo chef/formatore funge da facilitatore per analizzare le dinamiche e le situazioni affrontate durante l’attività esperienziale e per trasporre nella sfera professionale quotidiana le esperienze vissute e le riflessioni emerse in un contesto al di fuori dell’abituale contesto lavorativo.

 

PROGRAMMA:
  • Lo spirito di squadra
  • La creazione del gruppo di lavoro
  • Le capacità di lavorare in gruppo
  • Identità e stereotipi nella costruzione del gruppo
  • Le fasi di costruzione di un gruppo di lavoro
  • Le fasi di sviluppo del gruppo di lavoro
  • La gestione del tempo
  • Leadership: gestione della squadra, coinvolgimento dei partecipanti, mediazione
  • Il coordinamento e la collaborazione tra una o più squadre
  • Le Tecniche di comunicazione e relazione di gruppo
  • La partecipazione e la cooperazione nel gruppo
  • L’ascolto attivo
  • L’“Affidamento” verso se stessi e verso il gruppo
  • Lo sviluppo delle abilità nella negoziazione
  • Tecniche di problem setting e problem solving
  • Identificare il problema e le cause
  • La definizione delle alternative
  • Cosa occorre per decidere
  • Affrontare l’incertezza nel processo decisionale
  • Fattori che possono ostacolare il processo decisionale: come superarli
  • Assunzione e valutazione dei rischi
  • Il ruolo dello stress
  • Stabilire un piano d’azione per la messa in opera
  • Saper comunicare la decisione presa
  • Creare consenso intorno alla decisione presa: fornire le giuste argomentazioni, informare per tempo, creare entusiasmo

La parte di pratica consentirà di apprendere i fondamenti della cucina italiana ed internazionale, le tecniche di cucina, la conoscenza di alcune delle principali ricette per antipasti, primi, secondi e dolci, anche con metodi di preparazione nuovi ed alternativi.
Le cene a fine lezione oltre a degustare saranno l’occasione di parlare anche di abbinamento con i vini.

 

DESTINATARI:

Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano migliorare le proprie abilità in materia di team building in modo divertente.

 

Il costo del corso è di 352 € di cui 246,40 € a carico della Città metropolitana di Torino* e soli 105,60 € a carico del partecipante.

*Tutti i corsi potranno essere finanziati al 70% dalla Città metropolitana di Torino (Finanziati dalla Regione Piemonte attraverso il Bando “Formazione Continua e Permanente lavoratori occupati 2017/2018”)

_linkedin_data_partner_id = "377242";