fbpx

Villa la Sorridente - San Secondo di Pinerolo

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

09 Mar 2020
Il manager coach: sviluppare le competenze dei collaboratori utilizzando gli strumenti del coaching
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale. <

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
L’internazionalizzazione delle piccole medie imprese
Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità nei mercati esteri. Il rallentamento del mercato interno dovuto alla crisi che ha investito la nostra economia ha messo in evidenza quanto sia importante per le imprese la ricerca di nuove opportunità n

Workshop

Data di partenza:

17 Dic 2019
Come generare nuovi clienti tramite internet
Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale, dove la competizione è data dalla velocità dell’innovazione. Il mondo sta cambiando velocemente, ma questa è la nuova velocità di crociera. Le aziende che riescono a competere nel mercato attuale,

Workshop

Data di partenza:

02 Mar 2020
I modelli What If a supporto decisionale
I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’impatto di decisioni sui risultati. I modelli di simulazione costituiscono uno strumento per la preparazione di valutazioni economico finanziarie, per capire, decidere, verificare, l’im

Workshop

Lean sales
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lean system nei processi di vendita
Come genera Valore un processo di vendita? Possono essere applicati i principi e le tecniche del lean system anche in ambito Sales?
Il lea

Workshop

Data di partenza:

25 Mar 2020
Grafica e comunicazione per il web
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della progettazione grafica, cosa scrivo e come lo impagino. Si parte con un po’ di teoria sulla leggibilità, come questione tecnica e ottica: approfondimenti sul carattere, l’interlinea, i colori, gli ingombri e un esame sugli errori più comuni da evitare.
Formati, dimensioni ed estensioni
La base della

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Neuroscienze e management
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possed

Workshop

Coaching in ambiente Lean
Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della ment

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Gestione dei Conflitti
Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per migliorare il proprio stile comunicativo e acquisire le tecniche per la gestione dei conflitti sia all’interno dell’ambito lavorativo sia rispetto all’utenza esterna. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per miglio

Workshop

Data di partenza:

02 Ott 2019
I principi della comunicazione
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunicare è agire, comunicare bene è ottenere
I progressi in termini qualitativi e tangibili conseguiti da molti professionisti confermano il contributo positivo apportato dalle scienze della comunicazione.
Comunica

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
La gestione efficace del tempo
Il tempo è una risorsa preziosa che abbiamo a disposizione e come tale va gestita, incanalata ed ottimizzata. Migliorare questa abilità ci permette di aumentare la nostra produttività, il nostro senso di compiutezza ed il nostro benessere. I primi rimangono sempre nell’area delle cose da fare, mentre gli obiettivi si determinano e si perseguono in maniera razionale, impiegando tutte le risorse a nostra disposizione. Il tempo è una risorsa preziosa che abbiamo a disposizione e come tale va gestita, incanalata ed ottimizzata. Migliorare questa abilità ci permette di aumentare la nostra produttività, il nostro senso di compiutezza ed il nostro benessere. I primi rimangono sempre nell’area delle cose da fare, mentre gli obiettivi si determinano e si perseguono in maniera razionale, impiegando tutte le risorse a nostra disposizione. Il tempo è una risorsa preziosa che abbiamo a disposizione e come tale va gestita, incanalata ed ottimizzata. Migliorare questa abilità ci permette di aumentare la nostra produttività, il nostro senso di compiutezza ed il nostro benessere. I primi rimangono sempre nell’area delle cose da fare, mentre gli obiettivi si determinano e si perseguono in maniera razionale, impiegando tutte le risorse a nostra disposizione. Il tempo è una risorsa preziosa che abbiamo a disposizione e come tale va gestita, incanalata ed ottimizzata. Migliorare questa abilità ci permette di aumentare la nostra produttività, il nostro senso di compiutezza ed il nostro benessere. I primi rimangono sempre nell’area delle cose da fare, mentre gli obiettivi si determinano e si perseguono in maniera razionale, impiegando tutte le risorse a nostra disposizione. Il tempo è una risorsa preziosa che abbiamo a disposizione e come tale va gestita, incanalata ed ottimizzata. Migliorare questa abilità ci permette di aumentare la nostra produttività, il nostro senso di compiutezza ed il nostro benessere. I primi rimangono sempre nell’area delle cose da fa

Workshop

Data di partenza:

06 Nov 2019
Il verbo del marketing oggi: Reinventarsi
La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove competenze e piu’ avanzati sistemi produttivi, insomma un altro modello di professionalità da studiare, provare e adottare. La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove competenze e piu’ avanzati sistemi produttivi, insomma un altro modello di professionalità da studiare, provare e adottare. La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove competenze e piu’ avanzati sistemi produttivi, insomma un altro modello di professionalità da studiare, provare e adottare. La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove competenze e piu’ avanzati sistemi produttivi, insomma un altro modello di professionalità da studiare, provare e adottare. La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove competenze e piu’ avanzati sistemi produttivi, insomma un altro modello di professionalità da studiare, provare e adottare. La crisi aguzza l’ingegno, dicono gli esperti, e in tempi difficili diventa una necessità. Soprattutto per quei professionisti il cui lavoro si misura ogni giorno con le dinamiche del mercato, che spesso chiede nuove co

Workshop

Data di partenza:

10 Ott 2019
Economic basics
Introduzione alla gestione economico-finanziaria di un azienda attraverso un business play
Ogni imprenditore, in quanto gestore di risorse, è tenuto ad avere nel proprio bagaglio di competenze la conoscenza della gestione economico-finanziaria dell’impresa e la capacità di saper utilizzare i relativi modelli e strumenti nelle decisioni operative e strategiche che impegnano risorse dell’impresa.
Introduzione alla gestione economico-finanziaria di un azienda attraverso un business play
Ogni imprenditore, in quanto gestore di risorse, è tenuto ad avere nel proprio bagaglio di competenze la conoscenza della gestione economico-finanziaria dell’impresa e la capacità di saper utilizzare i relativi modelli e strumenti nelle decisioni operative e strategiche che impegnano risorse dell’impresa.
Introduzione alla gestione economico-finanziaria di un azienda attraverso un business play
Ogni imprenditore, in quanto gestore di risorse, è tenuto ad avere nel proprio bagaglio di competenze la conoscenza della gestione economico-finanziaria dell’impresa e la capacità di saper utilizzare i relativi modelli e strumenti nelle decisioni operative e strategiche che impegnano risorse dell’impresa.
Introduzione alla gestione economico-finanziaria di un azienda attraverso un business play
Ogni imprenditore, in quanto gestore di risorse, è tenuto ad avere nel proprio bagaglio di competenze la conoscenza della gestione economico-finanziaria dell’impresa e la capacità di saper utilizzare i relativi modelli e strumenti nelle decisioni operative e strategiche che impegnano risorse dell’impresa.
Introduzione alla gestione economico-finanziaria di un azienda attraverso un business play
Ogni imprenditore, in quanto gestore di risorse, è tenuto ad avere nel proprio bagaglio di competenze la conoscenza della gestione economico-finanziaria dell’impresa e la capacità di saper utilizzare i relativi modelli e strumenti nelle dec

Workshop

Lean layout
Il posizionamento delle risorse in azienda in funzione del flusso del valore
La disposizione fisica dei centri di creazione del valore e di tutte le risorse all’interno di essi hanno un impatto rilevante sulla qualità dei processi. Il lean layout fornisce un metodo scientifico e quantitativo per la corretta allocazione delle risorse all’interno dello stabilimento in modo da ottenere celle produttive progettate in funzione del flusso del valore.
Il posizionamento delle risorse in azienda in funzione del flusso del valore
La disposizione fisica dei centri di creazione del valore e di tutte le risorse all’interno di essi hanno un impatto rilevante sulla qualità dei processi. Il lean layout fornisce un metodo scientifico e quantitativo per la corretta allocazione delle risorse all’interno dello stabilimento in modo da ottenere celle produttive progettate in funzione del flusso del valore.
Il posizionamento delle risorse in azienda in funzione del flusso del valore
La disposizione fisica dei centri di creazione del valore e di tutte le risorse all’interno di essi hanno un impatto rilevante sulla qualità dei processi. Il lean layout fornisce un metodo scientifico e quantitativo per la corretta allocazione delle risorse all’interno dello stabilimento in modo da ottenere celle produttive progettate in funzione del flusso del valore.
Il posizionamento delle risorse in azienda in funzione del flusso del valore
La disposizione fisica dei centri di creazione del valore e di tutte le risorse all’interno di essi hanno un impatto rilevante sulla qualità dei processi. Il lean layout fornisce un metodo scientifico e quantitativo per la corretta allocazione delle risorse all’interno dello stabilimento in modo da ottenere celle produttive progettate in funzione del flusso del valore.
Il posizionamento delle risorse in azienda in funzione del flusso del valore
La disposizione fisica dei centri di creazione del valore

Workshop

Data di partenza:

26 Feb 2020
SEA – Search Engine Advertising
Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I principali motori di ricerca sul web del mondo di oggi dispongono e offrono agli utenti numerosi strumenti pubblicitari dalle grandi potenzialità. Aumentare le visite del proprio sito web proponendo contenuti interessanti senza sprecare soldi e tempo è possibile. I princ

Workshop

Facebook e Instagram Strumenti e piattaforme per fare crescere il business della tua azienda
Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il pr

_linkedin_data_partner_id = "377242";