fbpx

Workshop

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

23 Mar 2020
Creative memory
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nom

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
E-Recruiting – La selezione del personale ai tempi di internet
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del per

Workshop

Competitività, occupabilità e qualità della vita
Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi,

Workshop

Predisporre un piano di marketing per ricercare ed acquisire nuovi clienti
Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare l’azione di contatto, definire canali e strumenti di comunicazione più idonei nonché i messaggi che consentano di differenziare e valorizzare l’offerta Attivare un progetto di sviluppo richiede una valutazione preliminare su quale tipologia di clienti indirizzare

Workshop

Il contenzioso tributario e le controversie fiscali
Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratterizzano il processo tributario e, nello stesso tempo, con numerosi interventi di natura più strettamente applicativa. Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratterizzano il processo tributario e, nello stesso tempo, con numerosi interventi di natura più strettamente applicativa. Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratterizzano il processo tributario e, nello stesso tempo, con numerosi interventi di natura più strettamente applicativa. Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratterizzano il processo tributario e, nello stesso tempo, con numerosi interventi di natura più strettamente applicativa. Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratterizzano il processo tributario e, nello stesso tempo, con numerosi interventi di natura più strettamente applicativa. Il sistema dell’attuale contenzioso tributario, ha subito nel tempo importanti cambiamenti che hanno inciso in maniera significativa sugli addetti ai lavori. Il Corso, dunque, curerà la conoscenza teorica degli istituti che caratteri

Workshop

Toyota Kata – Livello Avanzato
Approfondire la conoscenza del modello attraverso un’esperienza pratica coinvolgente
Il modello manageriale del Toyota Kata, volto a insegnare in modo sistematico e diffuso la capacità del pensiero scientifico e a rendere il miglioramento continuo e sostenibile, comporta un cambiamento del mindset e dei comportamenti delle persone nell’organizzazione, in primis dei manager, a tutti i livelli.
Approfondire la conoscenza del modello attraverso un’esperienza pratica coinvolgente
Il modello manageriale del Toyota Kata, volto a insegnare in modo sistematico e diffuso la capacità del pensiero scientifico e a rendere il miglioramento continuo e sostenibile, comporta un cambiamento del mindset e dei comportamenti delle persone nell’organizzazione, in primis dei manager, a tutti i livelli.
Approfondire la conoscenza del modello attraverso un’esperienza pratica coinvolgente
Il modello manageriale del Toyota Kata, volto a insegnare in modo sistematico e diffuso la capacità del pensiero scientifico e a rendere il miglioramento continuo e sostenibile, comporta un cambiamento del mindset e dei comportamenti delle persone nell’organizzazione, in primis dei manager, a tutti i livelli.
Approfondire la conoscenza del modello attraverso un’esperienza pratica coinvolgente
Il modello manageriale del Toyota Kata, volto a insegnare in modo sistematico e diffuso la capacità del pensiero scientifico e a rendere il miglioramento continuo e sostenibile, comporta un cambiamento del mindset e dei comportamenti delle persone nell’organizzazione, in primis dei manager, a tutti i livelli.
Approfondire la conoscenza del modello attraverso un’esperienza pratica coinvolgente
Il modello manageriale del Toyota Kata, volto a insegnare in modo sistematico e diffuso la capacità del pensiero scientifico e a rendere il miglioramento continuo e sostenibile, comporta un cambiamento del mindset e dei comportamenti delle

Workshop

Futuro dell’Export – Crescita dell’Impresa da Nazionale a Transnazionale
Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profit

Workshop

Data di partenza:

11 Mar 2020
L’arte di ascoltare
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abi

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Linkedin
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Ipnosi
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo se

Workshop

Tecniche di marketing non convenzionali e guerriglia marketing
Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi strumenti e canali di comunicazione, spesso utilizzando budget contenuti rispetto ad attività tradizionali. Il marketing non convenzionale rappresenta una forma di approccio dell’impresa ai propri clienti capace di sfruttare nuovi stru

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Conoscere il credito e recuperarlo
La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose e fastidiose evenienze. La redditività e la competitività delle imprese dipende anche dall’attenzione che viene data alla gestione dei crediti insoluti, ma soprattutto dagli accorgimenti da adottare per prevenire costose

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Lean system
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseguente accumulo di sprechi.
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseguente accumulo di sprechi.
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseguente accumulo di sprechi.
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseguente accumulo di sprechi.
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseguente accumulo di sprechi.
Il miglioramento continuo dei processi che generano valore per il cliente
I sistemi di gestione tradizionali, strutturati in reparti e uffici coordinati da capi e dirigenti, stanno sempre più mettendo in luce i loro limiti che si materializzano in costosa “gestione della complessità” con conseg

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Neuroscienze e management
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possed

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Marketing & Sales nell’era 4.0
Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Velocita, connessione, Big data impongono innovazioni nella gestione delle funzioni Marketing e Vendite, come cambia il ruolo giocato da Motivazione e Fiducia per coinvolgere team e clienti verso gli obiettivi aziendali. Vel

Workshop

Data di partenza:

18 Dic 2019
Lo Stile Vincente: Immagine e Linguaggio del Corpo
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavo

_linkedin_data_partner_id = "377242";