Progetti di Mobilità
Transnazionale

Le esperienze di INFOR ELEA in Europa (progetti finanziati dalla Regione Piemonte)

Progetti di Mobilità Transnazionale finanziati dalla Regione Piemonte

PMT TED – Transnational Employability Development

INFOR ELEA, grazie al finanziamento del Fondo Sociale Europeo e della Regione Piemonte, sta realizzando il Progetto di Mobilità Transnazionale TED – Transnational Employability Development incentrato sul tema del Commercio Internazionale.
Il progetto promuove la mobilità transnazionale in Europa sia dei giovani Piemontesi attraverso l’organizzazione di tirocini e di percorsi di formativi transnazionali, sia delle PMI piemontesi attraverso scambi di esperienze con le imprese ubicate all’estero. Le esperienze di mobilità transnazionale danno la preziosa opportunità di migliorare l’apprendimento e incrementare le competenze professionali e quindi il livello individuale di occupabilità.

Sono previste tre tipologie di mobilità:

Tirocinio

della durata di 12 settimane in Irlanda, Belgio, Romania, Repubblica Ceca e Spagna rivolti a giovani e adulti laureati di età compresa tra 18 e 35 anni, domiciliati in Piemonte ed inoccupati/disoccupati

Formazione Transnazionale

Della durata di 16 settimane (8 in Romania e 8 in Italia) rivolta a giovani laureati con età compresa tra 18 e 29 anni, domiciliati in Piemonte

Visite all’estero per gli imprenditori piemontesi

Della durata di 5 giorni (viaggio compreso) in Irlanda, Belgio, Romania, Repubblica Ceca e Spagna.

FASI DI SELEZIONE APERTE

Per maggior informazioni:

  • inviare un’email al seguente indirizzo di posta elettronica: europa@inforelea.academy allegando il proprio Curriculum Vitae in formato EUROPASS e una lettera motivazionale in lingua inglese
  • oppure contattare il numero telefonico: 011 6399306-260.

PMT TAKE e PMT STAIR

Grazie al finanziamento del Fondo Sociale Europeo e della Regione Piemonte, INFOR ELEA ha gestito nel periodo 2013/2015 due Progetti di Mobilità Transnazionale: il progetto TAKE – Transnational Approach for Knowledge Enhancement – incentrato sul tema del Commercio Internazionale e il progetto STAIR – Sustainable Tourism Across Italian Regions – focalizzato sulla promozione del turismo sostenibile.
I progetti hanno voluto favorire l’incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro nel mercato piemontese attraverso un’azione congiunta sulle due componenti che lo caratterizzano: da un lato ampliare e sviluppare la flessibilità e l’adattabilità delle persone giovani disoccupate e inoccupate interessate a esperienze di mobilità all’estero; dall’altro, aumentare le opportunità di business per le PMI piemontesi creando occasioni di scambio con realtà aziendali operanti in settori similari.

I progetti hanno previsto la realizzazione sinergica di tre tipologie interventi:

  • tirocini all’estero per giovani disoccupati, compresa l’attività formativa propedeutica di preparazione linguistica;
  • percorso sperimentale di formazione transnazionale in Italia e all’estero rivolto a giovani disoccupati;
  • scambi di esperienze fra PMI piemontesi e imprese ubicate all’estero.

I due progetti hanno coinvolto:

  • 6 paesi europei: Germania, Ungheria e Romania per il progetto TAKE e Spagna, Slovacchia e Bulgaria per il progetto STAIR;
  • 54 partecipanti per le azioni di formazione propedeutica e tirocinio all’estero;
  • 9 partecipanti per la formazione transnazionale;
  • 15 titolari, amministratori e coadiuvanti di PMI piemontesi per gli scambi di esperienze fra imprese.
  • TAKE e STAIR hanno concluso le loro attività nella primavera del 2015.