fbpx

Abilità Relazionali e Gestione delle Risorse Umane

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

19 Feb 2019
Lo sviluppo delle abilità relazionali
Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Project management
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management

Workshop

Data di partenza:

28 Mar 2019
Creative memory
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nom

Workshop

Data di partenza:

08 Feb 2019
Principi e strumenti operativi del diritto del lavoro – Aspetti positivi
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenzia

Workshop

Data di partenza:

12 Mar 2019
Autorità manageriale e Autorità professionale
Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Benessere Lavorativo: come aumentare produttività e motivazione
Le Leve per dare una svolta a te e alla tua azienda
In questo corso imparerete ad utilizzare le Leve per raggiungere il massimo Benessere Lavorativo. Scoprirete come la motivazione, la collaborazione, il coinvolgimento, la corretta circolazione delle informazioni, la flessibilità e la fiducia nelle persone siano tutti elementi che portano a migliorare la salute psicologica e fisica dei lavoratori, la soddisfazione dei clienti e degli utenti e, ultimo ma non meno importante, ad aumentare la produttività.
Le Leve per dare una svolta a te e alla tua azienda
In questo corso imparerete ad utilizzare le Leve per raggiungere il massimo Benessere Lavorativo. Scoprirete come la motivazione, la collaborazione, il coinvolgimento, la corretta circolazione delle informazioni, la flessibilità e la fiducia nelle persone siano tutti elementi che portano a migliorare la salute psicologica e fisica dei lavoratori, la soddisfazione dei clienti e degli utenti e, ultimo ma non meno importante, ad aumentare la produttività.
Le Leve per dare una svolta a te e alla tua azienda
In questo corso imparerete ad utilizzare le Leve per raggiungere il massimo Benessere Lavorativo. Scoprirete come la motivazione, la collaborazione, il coinvolgimento, la corretta circolazione delle informazioni, la flessibilità e la fiducia nelle persone siano tutti elementi che portano a migliorare la salute psicologica e fisica dei lavoratori, la soddisfazione dei clienti e degli utenti e, ultimo ma non meno importante, ad aumentare la produttività.
Le Leve per dare una svolta a te e alla tua azienda
In questo corso imparerete ad utilizzare le Leve per raggiungere il massimo Benessere Lavorativo. Scoprirete come la motivazione, la collaborazione, il coinvolgimento, la corretta circolazione delle informazioni, la flessibilità e la fiducia nelle persone siano tutti elementi che portano a migliorare la salute psicologica e fisica dei lavoratori, la soddisfazione dei clien

Workshop

Data di partenza:

18 Mar 2019
L’arte di ascoltare
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abi

Workshop

Data di partenza:

26 Feb 2019
Principi e strumenti operativi del diritto del lavoro – Aspetti critici
Aspetti critici
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti critici
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti critici
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti critici
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti critici
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale ch

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Il Team Building attraverso le riunioni
Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è una competenza diffusa in tutta l’organizzazione che non riguarda esclusivamente manager, capi e responsabili ma include e coinvolge anche collaboratori e personale operativo. Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è una competenza diffusa in tutta l’organizzazione che non riguarda esclusivamente manager, capi e responsabili ma include e coinvolge anche collaboratori e personale operativo. Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è una competenza diffusa in tutta l’organizzazione che non riguarda esclusivamente manager, capi e responsabili ma include e coinvolge anche collaboratori e personale operativo. Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è una competenza diffusa in tutta l’organizzazione che non riguarda esclusivamente manager, capi e responsabili ma include e coinvolge anche collaboratori e personale operativo. Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è una competenza diffusa in tutta l’organizzazione che non riguarda esclusivamente manager, capi e responsabili ma include e coinvolge anche collaboratori e personale operativo. Oggi il team building è diventata una competenza essenziale. Sono sempre più rare le professioni che possono farne a meno. A differenza di quanto si possa pensare il team building è u

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Futuro dell’Export – Crescita dell’Impresa da Nazionale a Transnazionale
Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profit

Workshop

Facebook e Instagram Strumenti e piattaforme per fare crescere il business della tua azienda
Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il primo social network al mondo ha reso possibile fare marketing sulla propria piattaforma a qualsiasi impresa anche di piccole dimensioni, compresi i liberi professionisti, grazie all’abbattimento della soglia minima per realizzare una campagna ads. Fare pubblicità su Facebook o su Instagram non è un’attività riservata solamente a chi ha grandi fatturati. Infatti il pr

Workshop

Data di partenza:

25 Gen 2019
Lo stile vincente
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavora in campo sociale, in campo commerciale e pedagogico, per avere strumenti per conoscere meglio gli altri e se stessi, per chi vuole migliorare il proprio stile comunicativo.
Immagine e linguaggio del corpo
Oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Una giornata fondamentale per chi lavo

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
E-Recruiting – La selezione del personale ai tempi di internet
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del personale si avvale dei nuovi mezzi messi a disposizione dalle nuove tecnologie e dai social network.
La selezione del personale ai tempi di internet
Internet e l’informatica hanno rivoluzionato il modo di fare scouting e di entrare in contatto con potenziali candidati: grazie a l’e-recruitment, il processo di ricerca e selezione del per

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Competitività, occupabilità e qualità della vita
Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi, qualità dei prodotti e soddisfazione dei consumatori, alla luce di ciò che sta accadendo nel contesto economico mondiale ed europeo quei longevi indicatori, pur necessari, non sembrano più essere sufficienti a guidare la politica di gestione del personale. Anche se le aziende continuano a misurarsi in termini di crescita del fatturato, efficienza dei processi produttivi,

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Neuroscienze e management
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possed

Workshop

Il manager coach: il coaching in pratica
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.
Strategie operative per trasformare i limiti in risorse
Il coaching viene definito come una partnership che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirando a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale. <

_linkedin_data_partner_id = "377242";