Corsi Aziendali e su Misura

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

01 Mar 2019
Assertività o Aggressività
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la s

Workshop

Data di partenza:

19 Feb 2019
Lo sviluppo delle abilità relazionali
Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Project management
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management

Workshop

Negoziare e difendere il margine d’impresa
Da venditore a consulente del cliente
La professione del “venditore” è cambiata: da “persuasore” a “portatore di servizi”, da “dipendente del fornitore” a “consulente del cliente”. Alla base di questi cambiamenti troviamo una nuova cultura dei servizi, nuove tecniche di comunicazione, nuovi mezzi di comunicazione, i social network, maggior aggressività della concorrenza.
Da venditore a consulente del cliente
La professione del “venditore” è cambiata: da “persuasore” a “portatore di servizi”, da “dipendente del fornitore” a “consulente del cliente”. Alla base di questi cambiamenti troviamo una nuova cultura dei servizi, nuove tecniche di comunicazione, nuovi mezzi di comunicazione, i social network, maggior aggressività della concorrenza.
Da venditore a consulente del cliente
La professione del “venditore” è cambiata: da “persuasore” a “portatore di servizi”, da “dipendente del fornitore” a “consulente del cliente”. Alla base di questi cambiamenti troviamo una nuova cultura dei servizi, nuove tecniche di comunicazione, nuovi mezzi di comunicazione, i social network, maggior aggressività della concorrenza.
Da venditore a consulente del cliente
La professione del “venditore” è cambiata: da “persuasore” a “portatore di servizi”, da “dipendente del fornitore” a “consulente del cliente”. Alla base di questi cambiamenti troviamo una nuova cultura dei servizi, nuove tecniche di comunicazione, nuovi mezzi di comunicazione, i social network, maggior aggressività della concorrenza.
Da venditore a consulente del cliente
La professione del “venditore” è cambiata: da “persuasore” a “portatore di servizi”, da “dipendente del fornitore” a “consulente del cliente”. Alla base di questi cambiamenti troviamo una nuova cultura dei servizi, nuove tecniche di comunicazione, nuovi mezzi di comunicazione, i social network, maggior aggr

Workshop

Data di partenza:

31 Gen 2019
La Redazione del Business Plan
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità di unire la visione sul futuro con la pianificazione accurata dei passi da compiere e la quantificazione della dimensione economico-finanziaria del progetto.
Dall’idea all’azienda
Il successo nel lancio di un nuovo business dipende dalla capacità

Workshop

Data di partenza:

07 Mar 2019
Lean supply chain
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con clienti e fornitori che appartengono alla supply chain gioca un ruolo fondamentale nell’implementazione di un flusso del valore snello, dal fornitore di materie prime fino al cliente finale.
La gestione lean del flusso di valore estesa a monte e a valle nella supply chain
Il network di relazioni con cli

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
La creazione di valore
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettivo del progetto è sensibilizzare il titolare ed il management delle imprese a determinare lo “Stato di salute “ e la conseguente “ sostenibilità del business”.
Frontal Workshop and one to one coaching
Considerando l’attuale situazione dei mercati e la loro prevedibile evoluzione, obiettiv

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Trasformazione digitale e Industry 4.0 – Investimenti, produttività e innovazione
La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazione di prodotti ed erogazione di servizi, dal marketing alla supply chain, dalle fasi di acquisto di materiali e componenti alla distribuzione dei prodotti ed ai processi di supporto per la gestione. La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazione di prodotti ed erogazione di servizi, dal marketing alla supply chain, dalle fasi di acquisto di materiali e componenti alla distribuzione dei prodotti ed ai processi di supporto per la gestione. La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazione di prodotti ed erogazione di servizi, dal marketing alla supply chain, dalle fasi di acquisto di materiali e componenti alla distribuzione dei prodotti ed ai processi di supporto per la gestione. La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazione di prodotti ed erogazione di servizi, dal marketing alla supply chain, dalle fasi di acquisto di materiali e componenti alla distribuzione dei prodotti ed ai processi di supporto per la gestione. La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazione di prodotti ed erogazione di servizi, dal marketing alla supply chain, dalle fasi di acquisto di materiali e componenti alla distribuzione dei prodotti ed ai processi di supporto per la gestione. La Digital Trasformation è un processo di cambiamento che interessa tutte le aziende in tutte le sue componenti dai modelli organizzativi ai processi di trasformazio

Workshop

Data di partenza:

28 Mar 2019
Creative memory
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nomi delle persone che incontrano, di dimenticare più del novantanove per cento dei numeri telefonici che vengono loro dati.
L’arte di ricordare
La Mnemotecnica è un metodo pratico e creativo per sviluppare la memoria e renderla più elastica, meno stanca e più sicura. Eppure molti affermano di ricordare meno del dieci per cento dei nom

Workshop

Data di partenza:

08 Feb 2019
Principi e strumenti operativi del diritto del lavoro – Aspetti positivi
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenziale che ne seguirà. Il Corso, articolato in due giornate, consente anche ai non addetti ai lavori di acquisire in modo semplice i principi che regolano i rapporti di lavoro.
Aspetti positivi
Negli ultimi anni le norme del Diritto sono profondamente cambiate e di conseguenza anche i rapporti di lavoro, in essere e nascenti, sono e saranno profondamente influenzati dalle nuove regole e dall’interpretazione giurisprudenzia

Workshop

Data di partenza:

12 Mar 2019
Autorità manageriale e Autorità professionale
Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Negoziatori assertivi e vincenti
La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale.

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Il controllo di gestione come strumento guida dell’azienda
Quando affrontiamo un viaggio in auto abbiamo un’idea precisa della meta da raggiungere, dell’ora cui vogliamo arrivare, della strada da percorrere. Sappiamo indicativamente di quanta benzina avremo bisogno, e prima di partire ci informiamo sul meteo e sul traffico. Sempre più spesso utilizziamo il navigatore, per sapere se siamo sulla strada giusta e se siamo in linea con la tabella di marcia. Quando affrontiamo un viaggio in auto abbiamo un’idea precisa della meta da raggiungere, dell’ora cui vogliamo arrivare, della strada da percorrere. Sappiamo indicativamente di quanta benzina avremo bisogno, e prima di partire ci informiamo sul meteo e sul traffico. Sempre più spesso utilizziamo il navigatore, per sapere se siamo sulla strada giusta e se siamo in linea con la tabella di marcia. Quando affrontiamo un viaggio in auto abbiamo un’idea precisa della meta da raggiungere, dell’ora cui vogliamo arrivare, della strada da percorrere. Sappiamo indicativamente di quanta benzina avremo bisogno, e prima di partire ci informiamo sul meteo e sul traffico. Sempre più spesso utilizziamo il navigatore, per sapere se siamo sulla strada giusta e se siamo in linea con la tabella di marcia. Quando affrontiamo un viaggio in auto abbiamo un’idea precisa della meta da raggiungere, dell’ora cui vogliamo arrivare, della strada da percorrere. Sappiamo indicativamente di quanta benzina avremo bisogno, e prima di partire ci informiamo sul meteo e sul traffico. Sempre più spesso utilizziamo il navigatore, per sapere se siamo sulla strada giusta e se siamo in linea con la tabella di marcia. Quando affrontiamo un viaggio in auto abbiamo un’idea precisa della meta da raggiungere, dell’ora cui vogliamo arrivare, della strada da percorrere. Sappiamo indicativamente di quanta benzina avremo bisogno, e prima di partire ci informiamo sul meteo e sul traffico. Sempre più spesso utilizziamo il navigatore, per sapere se siamo sulla strada giusta e se siamo in linea con la tabel

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Stabilità nel processo – La tecnica 5S
La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di stan

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Top 10 Technologies Trends 2018
Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elabora

Workshop

Data di partenza:

18 Mar 2019
L’arte di ascoltare
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abilità che rende efficaci
Le capacità legate all’ascolto incorporano in sé il segreto del successo nelle relazioni professionali e anche in quelle extralavorative. Scopo del corso è di mettere in grado i partecipanti di riconoscere le diverse situazioni e saper adottare una modalità di ascolto coerente.
L’abi

_linkedin_data_partner_id = "377242";