fbpx

Diurna

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

21 Ott 2019
Comunicare in pubblico
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere i

Workshop

Humor business solutions
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’H

Workshop

Data di partenza:

08 Nov 2019
Leadership efficace per la gestione del cambiamento
Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione az

Workshop

Data di partenza:

28 Ott 2019
Negoziatori assertivi e vincenti
La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale. La negoziazione è l’arte di trasformare un conflitto in un’opportunità di sviluppo. Il comportamento assertivo nella negoziazione genera la capacità di avanzare richieste e, per contro, rifiutarne altre considerate inaccettabili mantenendo sempre un valido rapporto relazionale.

Workshop

Data di partenza:

27 Nov 2019
Il budget come programma d’azione
Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si riesamina la formula imprenditoriale, allo scopo di sviluppare o mantenere il vantaggio competitivo. Per ogni “business” dell’azienda occorre definire le opportune strategie di espansione, mantenimento o disinvestimento. Con il processo di analisi strategica si

Workshop

Data di partenza:

13 Dic 2019
Stabilità nel processo – La tecnica 5S
La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di standard e il loro continuo miglioramento. La stabilizzazione dei processi attraverso la creazione di stan

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Neuroscienze e management
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possed

Workshop

Data di partenza:

22 Ott 2019
I presupposti economici per una corretta analisi finanziaria
Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene richiesto di interagire con nozioni economiche, per essere aggiornati sul lavoro, per realizzare un progetto imprenditoriale o anche solo per ascoltare il telegiornale e capire le problematiche che interessano il nostro Paese. Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene richiesto di interagire con nozioni economiche, per essere aggiornati sul lavoro, per realizzare un progetto imprenditoriale o anche solo per ascoltare il telegiornale e capire le problematiche che interessano il nostro Paese. Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene richiesto di interagire con nozioni economiche, per essere aggiornati sul lavoro, per realizzare un progetto imprenditoriale o anche solo per ascoltare il telegiornale e capire le problematiche che interessano il nostro Paese. Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene richiesto di interagire con nozioni economiche, per essere aggiornati sul lavoro, per realizzare un progetto imprenditoriale o anche solo per ascoltare il telegiornale e capire le problematiche che interessano il nostro Paese. Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene richiesto di interagire con nozioni economiche, per essere aggiornati sul lavoro, per realizzare un progetto imprenditoriale o anche solo per ascoltare il telegiornale e capire le problematiche che interessano il nostro Paese. Oggi se pur pratichiamo una professione non commerciale o siamo inseriti in un settore che non è propriamente economico, giornalmente ci viene ri

Workshop

Data di partenza:

05 Dic 2019
La comunicazione in azienda e la valorizzazione del capitale umano
Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungon

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Appreciative Inquiry
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua i

Workshop

Data di partenza:

13 Nov 2019
Sales Power
Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più complesso e più sfidante. Il mercato diventa sempre più inclusivo: i social media abbattono le barriere geografiche e demografiche dando la possibilità anche ad aziende più piccole e locali di competere contro aziende più grandi e globali. Il venditore oggi deve fare i conti con un nuovo panorama di business: più

Workshop

Data di partenza:

04 Nov 2019
L’analisi dei costi per migliorare la redditività aziendale
Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi si trova a dover prendere decisioni che hanno impatto sulla redditività aziendale. Decisioni operative relative al prezzo, al mix e alle quantità minime o ottimali di produzione, alla presentazione di un’offerta o all’accettazione di un ordine, o ancora alla gestione economicamente più conveniente di un “collo di bottiglia” tecnico. Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi si trova a dover prendere decisioni che hanno impatto sulla redditività aziendale. Decisioni operative relative al prezzo, al mix e alle quantità minime o ottimali di produzione, alla presentazione di un’offerta o all’accettazione di un ordine, o ancora alla gestione economicamente più conveniente di un “collo di bottiglia” tecnico. Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi si trova a dover prendere decisioni che hanno impatto sulla redditività aziendale. Decisioni operative relative al prezzo, al mix e alle quantità minime o ottimali di produzione, alla presentazione di un’offerta o all’accettazione di un ordine, o ancora alla gestione economicamente più conveniente di un “collo di bottiglia” tecnico. Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi si trova a dover prendere decisioni che hanno impatto sulla redditività aziendale. Decisioni operative relative al prezzo, al mix e alle quantità minime o ottimali di produzione, alla presentazione di un’offerta o all’accettazione di un ordine, o ancora alla gestione economicamente più conveniente di un “collo di bottiglia” tecnico. Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi si trova a dover prendere decisioni che hanno impatto sulla redditività aziendale. Decisioni operative relative al prezzo, al mix e alle quantità minime o ottimali di produzione, alla presentazione di un’offerta o all’accettazione di un ordine, o ancora alla gestione economicamente più conveniente di un “collo di bottiglia” tecnico. Nella quotidianità lavorativa ognuno di noi s

Workshop

Data di partenza:

16 Gen 2020
Jidoka
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flusso per raggiungere livelli QCT sempre più elevati
L’adozione di standard è l’elemento cardine che crea i presupposti necessari per una successiva strutturazione di processi sempre più robusti con l’obiettivo ultimo di migliorare le performance in ottica di Qualità, Costi e Tempi di risposta.
Garantire il flus

Workshop

Data di partenza:

14 Feb 2020
Facebook Advertising
Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la viralità del messaggio on line. Negli anni passati si poteva pensare a Facebook come a uno strumento per promuovere in modo efficace la propria attività in modo gratuito sfruttando il passaparola e la vira

Workshop

Coaching in ambiente Lean
Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della mentalità Lean in azienda e nelle organizzazioni che vogliono esserlo, e non vogliono solo fare qualche progetto. Il coaching è un termine popolare che indica molte professioni diverse. Il coaching in ambiente Lean non è solo uno strumento per lo sviluppo delle performance dei collaboratori ma è l’espressione di un mindset orientato al perpetuo miglioramento di sé del proprio team e della propria organizzazione. E’ un prerequisito al successo reale delle politiche di miglioramento continuo e alla diffusione della ment

Workshop

Data di partenza:

12 Feb 2020
Un prezzo per due
A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prezzo viene percepito dai venditori come il problema: è troppo elevato per i clienti o è messo in discussione dai concorrenti. Ma il prezzo può essere fonte di opportunità. Spesso è solo questione di studiare la giusta strategia di prezzo ed utilizzare le giuste tattiche conoscendo la psicologia del consumatore. A volte il prez

_linkedin_data_partner_id = "377242";