fbpx

In Aula

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

In programmazione
L’autostima
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” nel proprio corpo. L’immagine di una persona migliora quando ha consapevolezza di sé e vive in armonia con se stessa.
Condizione determinante per la conquista del successo
Il successo delle persone è fortemente legato al livello di autostima e alla capacità di “vivere e non abitare” n

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Linkedin
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è quello di permettere agli utenti di mantenere una lista continuamente aggiornata di contatti business.
Il social network professionale per trovare lavoro e nuovi clienti
LinkedIn è la più conosciuta ed utilizzata piattaforma di Business Social Networking e ad oggi sono iscritti oltre 300 milioni di utenti in tutto il mondo. Lo scopo principale, oltre a rendere visibile il proprio profilo professionale, è

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Ipnosi
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo seminario è, tuttavia, che tale condizione di coscienza modificata può consentire anche il raggiungimento del benessere psicofisico ed è in grado di promuovere la crescita personale.
Benessere psicofisico e crescita personale
La consapevolezza dell’efficacia dell’ipnosi in campo clinico nel trattamento di ansia, depressione, fobie e dipendenze è consolidata da anni. Quello che si vuole evidenziare in questo se

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Customer Centricity
Nell’era del cliente la convergenza e la collaborazione tra marketing e vendite diventano un must per ogni azienda orientata al futuro. Come mettere il cliente al centro di tutte le azioni commerciali seguendo e favorendo il suo percorso di acquisto e contemporaneamente esaltando la relazione con il nostro brand. Esiste ancora la nicchia di mercato? Come la customer experience può esaltare e mantenere fidelizzazione. Nell’era del cliente la convergenza e la collaborazione tra marketing e vendite diventano un must per ogni azienda orientata al futuro. Come mettere il cliente al centro di tutte le azioni commerciali seguendo e favorendo il suo percorso di acquisto e contemporaneamente esaltando la relazione con il nostro brand. Esiste ancora la nicchia di mercato? Come la customer experience può esaltare e mantenere fidelizzazione. Nell’era del cliente la convergenza e la collaborazione tra marketing e vendite diventano un must per ogni azienda orientata al futuro. Come mettere il cliente al centro di tutte le azioni commerciali seguendo e favorendo il suo percorso di acquisto e contemporaneamente esaltando la relazione con il nostro brand. Esiste ancora la nicchia di mercato? Come la customer experience può esaltare e mantenere fidelizzazione. Nell’era del cliente la convergenza e la collaborazione tra marketing e vendite diventano un must per ogni azienda orientata al futuro. Come mettere il cliente al centro di tutte le azioni commerciali seguendo e favorendo il suo percorso di acquisto e contemporaneamente esaltando la relazione con il nostro brand. Esiste ancora la nicchia di mercato? Come la customer experience può esaltare e mantenere fidelizzazione. Nell’era del cliente la convergenza e la collaborazione tra marketing e vendite diventano un must per ogni azienda orientata al futuro. Come mettere il cliente al centro di tutte le azioni commerciali seguendo e favorendo il suo percorso di acquisto e contemporaneamente esaltando la relazione c

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
L’analisi degli investimenti
L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli aspetti economici e finanziari del business, con la conseguenza che ogni decisione operativa deve essere opportunamente analizzata e ponderata prima di essere messa in opera. L’attuale situazione economica ha comportato da parte dell’imprese la necessità di porre una grande attenzione alla gestione degli

Workshop

Lean Accounting e KPI Visual
Il supporto e la corretta valutazione in termini economico-finanziari delle attività di lean transformation
Molte aziende che implementano strumenti e tecniche di Lean Transformation nel gemba sembrano non ottenere risultati eccezionali. Questo, in molti casi, è dovuto al fatto che continuano ad utilizzare logiche di gestione e valutazione (KPI) che non supportano e valorizzano i benefici che il Lean System realmente apporta.
Il supporto e la corretta valutazione in termini economico-finanziari delle attività di lean transformation
Molte aziende che implementano strumenti e tecniche di Lean Transformation nel gemba sembrano non ottenere risultati eccezionali. Questo, in molti casi, è dovuto al fatto che continuano ad utilizzare logiche di gestione e valutazione (KPI) che non supportano e valorizzano i benefici che il Lean System realmente apporta.
Il supporto e la corretta valutazione in termini economico-finanziari delle attività di lean transformation
Molte aziende che implementano strumenti e tecniche di Lean Transformation nel gemba sembrano non ottenere risultati eccezionali. Questo, in molti casi, è dovuto al fatto che continuano ad utilizzare logiche di gestione e valutazione (KPI) che non supportano e valorizzano i benefici che il Lean System realmente apporta.
Il supporto e la corretta valutazione in termini economico-finanziari delle attività di lean transformation
Molte aziende che implementano strumenti e tecniche di Lean Transformation nel gemba sembrano non ottenere risultati eccezionali. Questo, in molti casi, è dovuto al fatto che continuano ad utilizzare logiche di gestione e valutazione (KPI) che non supportano e valorizzano i benefici che il Lean System realmente apporta.
Il supporto e la corretta valutazione in termini economico-finanziari delle attività di lean transformation
Molte aziende che implementano strumenti e tecniche di Lean Transformation nel gemba sembrano non ottenere risulta

Workshop

Facebook: utilizzo in azienda per fare profitto, fidelizzare e fare customer care
Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimento per socializzare e condividere gusti, interessi e acquisti. Facebook ha raggiunto recentemente il miliardo di iscritti diventando in assoluto la piattaforma di riferimen

Workshop

Digital Organization e Change Management
Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elabora

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
La comunicazione paraverbale
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce è uno strumento che utilizziamo tutti i giorni. Attraverso la voce esprimiamo bene, o male, quello che pensiamo e in cui crediamo. È attraverso la voce che comunichiamo con il mondo.
Comunica in modo efficace e persuasivo
La Voce

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
La gestione del personale
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente dell’effetto di recenti travolgenti fenomeni socio-economici che ne hanno appannato gli assunti tradizionali e svigorito gli abituali strumenti operativi.
Appartenenza, commitment, involvement, delega e motivazione (acoindemo)
La gestione delle risorse umane, in ogni ambito organizzato, risente de

Workshop

Conosci e Sviluppa il tuo potenziale imprenditoriale
Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fattore umano, salvo poi concentrarsi quasi esclusivamente sulle idee ed i business plan. Quali sono i fattori di successo di una neoimpresa? Di fronte a questa domanda pochi sono quelli non disposti ad ammettere l’importanza del fat

Workshop

Elementi e principi basilari del marketing
Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie quote di mercato e salvaguardare la marginalità delle proprie vendite da comportamenti d’acquisto sempre più aggressivi della clientela. Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie quote di mercato e salvaguardare la marginalità delle proprie vendite da comportamenti d’acquisto sempre più aggressivi della clientela. Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie quote di mercato e salvaguardare la marginalità delle proprie vendite da comportamenti d’acquisto sempre più aggressivi della clientela. Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie quote di mercato e salvaguardare la marginalità delle proprie vendite da comportamenti d’acquisto sempre più aggressivi della clientela. Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie quote di mercato e salvaguardare la marginalità delle proprie vendite da comportamenti d’acquisto sempre più aggressivi della clientela. Un livello di competitività sempre più elevato impone alle aziende di ogni settore di rivalutare le proprie scelte strategiche e tattiche, nonché i propri criteri organizzativi per difendere/accrescere le proprie

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
I contratti commerciali
Principi generali, disciplina dei singoli contratti, casi pratici e avvertenze
La conoscenza chiara e schematica dei profili essenziali della disciplina contrattuale e delle più tipiche applicazioni contrattuali, costituiscono, anche che per chi non ha sviluppato una specifica formazione in materia, riferimenti di sicura utilità nella programmazione e nella gestione delle problematiche aziendali e nei rapporti con clienti e fornitori.
Principi generali, disciplina dei singoli contratti, casi pratici e avvertenze
La conoscenza chiara e schematica dei profili essenziali della disciplina contrattuale e delle più tipiche applicazioni contrattuali, costituiscono, anche che per chi non ha sviluppato una specifica formazione in materia, riferimenti di sicura utilità nella programmazione e nella gestione delle problematiche aziendali e nei rapporti con clienti e fornitori.
Principi generali, disciplina dei singoli contratti, casi pratici e avvertenze
La conoscenza chiara e schematica dei profili essenziali della disciplina contrattuale e delle più tipiche applicazioni contrattuali, costituiscono, anche che per chi non ha sviluppato una specifica formazione in materia, riferimenti di sicura utilità nella programmazione e nella gestione delle problematiche aziendali e nei rapporti con clienti e fornitori.
Principi generali, disciplina dei singoli contratti, casi pratici e avvertenze
La conoscenza chiara e schematica dei profili essenziali della disciplina contrattuale e delle più tipiche applicazioni contrattuali, costituiscono, anche che per chi non ha sviluppato una specifica formazione in materia, riferimenti di sicura utilità nella programmazione e nella gestione delle problematiche aziendali e nei rapporti con clienti e fornitori.
Principi generali, disciplina dei singoli contratti, casi pratici e avvertenze
La conoscenza chiara e schematica dei profili essenziali della disciplina contrattuale e delle più tipiche

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Toyota Kata – Livello Base
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rendere il miglioramento continuo e sostenibile
La pratica del Toyota Kata trasforma il miglioramento da eventi straordinari e periodici (spesso portati avanti da esperti esterni) a un’abitudine quotidiana attuata da tutti in azienda, in altre parole il vero kaizen.
Come rend

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Collegamento alla domanda e Pull Flow
Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livellamento, scorta e disaccoppiamento, pull interno ed esterno, strumenti, al fine di consentire ai partecipanti di competenze specifiche per una corretta gestione dei flussi di materiale. Il corso prevede contenuti relativi a: Push e pull, livel

Workshop

Ridisegno e programma per l’azienda digitale
Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elaborati per estrarne valore. Molte aziende vedono la digitalizzazione soprattutto come un modo per aumentare l’efficienza dei processi secondo una vecchia logica di innovazione meramente incrementale. Va invece aumentata la consapevolezza che l’economia digitale promette un potenziale nuovo e finora non sfruttato in grado di mutare in modo anche profondo, persino dirompente (disruptive), gli stessi modelli di business. Per cogliere le opportunità, le imprese devono diventare digitalmente più mature: molto del loro vantaggio competitivo nascosto risiede nei dati che sono potenzialmente a loro disposizione ma che molto raramente vengono raccolti, organizzati, elabora

_linkedin_data_partner_id = "377242";