Abilità Relazionali e Gestione delle Risorse Umane

Elea Informatica
Formazione Manageriale
Tipologie di Corso
Modalità di Frequenza
Sedi di attivazione
Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Comunicare in pubblico
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere il proprio messaggio con precisione da chi si perde nel gruppo e viene dimenticato? La nostra capacità di comunicare determina la nostra efficacia e i nostri risultati.
Scopri ed usa le tue potenzialità di comunicare
Cosa rende i grandi comunicatori tali? Cosa differenzia chi riesce a trasmettere i

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Comunicazione corporate, storytelling e relazioni esterne
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa di comunicazione in un’organizzazione, pubblica o privata, deve confrontarsi con l’ esigenze di scegliere, integrare e poi gestire una moltitudine di canali e leve di comunicazione per costruire quel necessario dialogo verso i propri stakeholders.
Progettazione, integrazione e gestione
Chi si occupa

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
L’analisi del lavoro e la produttività
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta alle attività di ricerca del miglior metodo che, nel rispetto delle condizioni di ergonomia e sicurezza, sia funzionale all’esecuzione di uno specifico lavoro, ed alla rilevazione del tempo necessario per svolgerlo.
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta alle attività di ricerca del miglior metodo che, nel rispetto delle condizioni di ergonomia e sicurezza, sia funzionale all’esecuzione di uno specifico lavoro, ed alla rilevazione del tempo necessario per svolgerlo.
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta alle attività di ricerca del miglior metodo che, nel rispetto delle condizioni di ergonomia e sicurezza, sia funzionale all’esecuzione di uno specifico lavoro, ed alla rilevazione del tempo necessario per svolgerlo.
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta alle attività di ricerca del miglior metodo che, nel rispetto delle condizioni di ergonomia e sicurezza, sia funzionale all’esecuzione di uno specifico lavoro, ed alla rilevazione del tempo necessario per svolgerlo.
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta alle attività di ricerca del miglior metodo che, nel rispetto delle condizioni di ergonomia e sicurezza, sia funzionale all’esecuzione di uno specifico lavoro, ed alla rilevazione del tempo necessario per svolgerlo.
Introduzione ai tempi e metodi
I “Tempi e Metodi”, disciplina nata più di 100 anni fa e che sta tornando di massima attualità, riporta

Workshop

Problem solving: ideare su piste improbabili
Cos’è la creatività? Una caratteristica intrinseca all’essere umano o un’abilità appannaggio di pochi eletti? Il libero sfogo della fantasia o uno strumento pratico per risolvere problemi personali e professionali? Da questi interrogativi parte questo workshop, il cui motto, storpiando la massima di Cartesio, potrebbe essere “Divergo ergo solvo”: Il pensiero divergente, con la sua potenza creatrice detonante, come strumento di risoluzione pratica su tragitti all’apparenza non percorribili. Cos’è la creatività? Una caratteristica intrinseca all’essere umano o un’abilità appannaggio di pochi eletti? Il libero sfogo della fantasia o uno strumento pratico per risolvere problemi personali e professionali? Da questi interrogativi parte questo workshop, il cui motto, storpiando la massima di Cartesio, potrebbe essere “Divergo ergo solvo”: Il pensiero divergente, con la sua potenza creatrice detonante, come strumento di risoluzione pratica su tragitti all’apparenza non percorribili. Cos’è la creatività? Una caratteristica intrinseca all’essere umano o un’abilità appannaggio di pochi eletti? Il libero sfogo della fantasia o uno strumento pratico per risolvere problemi personali e professionali? Da questi interrogativi parte questo workshop, il cui motto, storpiando la massima di Cartesio, potrebbe essere “Divergo ergo solvo”: Il pensiero divergente, con la sua potenza creatrice detonante, come strumento di risoluzione pratica su tragitti all’apparenza non percorribili. Cos’è la creatività? Una caratteristica intrinseca all’essere umano o un’abilità appannaggio di pochi eletti? Il libero sfogo della fantasia o uno strumento pratico per risolvere problemi personali e professionali? Da questi interrogativi parte questo workshop, il cui motto, storpiando la massima di Cartesio, potrebbe essere “Divergo ergo solvo”: Il pensiero divergente, con la sua potenza creatrice detonante, come strumento di risoluzione pratica su trag

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Assertività o Aggressività
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la sicurezza di sé, l’autoconsapevolezza e l’autocontrollo. Un corso per imparare a esprimere con coerenza e senza aggressività la propria opinione.
Impara ad esprimere la tua opinione in ambito professionale e personale
Le tecniche assertive aumentano la s

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
L’efficacia della comunicazione in azienda
Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per valutare il proprio livello di assertività e acquisire nel contempo un approccio assertivo sia nella gestione dei propri obiettivi che dal punto di vista relazionale in ambito lavorativo. Lo scopo dell’attività formativa è qu

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Leadership efficace per la gestione del cambiamento
Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione aziendale. Le imprese oggigiorno sono costantemente confrontate con le turbolenze dei mercati, le aspettative degli azionisti e le crescenti esigenze dei consumatori che rappresentano una sfida costante per tutta l’azienda. Il continuo cambiamento e le sovrapposizioni di attività sono diventati una parte integrante della gestione az

Workshop

Futuro dell’Export – Crescita dell’Impresa da Nazionale a Transnazionale
Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profitability: the foreign markets should higher the volume of the Company and the profit margins and this is the most important reason for going international. Exporting must help the Company’s survival in the constantly changing environment… Exporting must increase the profit

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Controllare le emozioni sul piano professionale e personale
Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e influenzano il nostro comportamento. Valutiamo in modo oggettivo gli eventi senza essere preda delle nostre emozioni. Le emozioni regolano e infl

Workshop

Humor business solutions
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’Humor Business è un metodo esclusivo ideato da Rino Cerritelli e Matteo Andreone che è in grado di attivare nel tempo straordinarie risorse per favorire la comunicazione efficace in ogni settore, per acquisire la giusta flessibilità emotiva e comportamentale, per adattarsi a qualsiasi situazione e per incentivare lo sviluppo illimitato dell’immaginazione e della creatività d’impresa.
Impara le tecniche umoristiche per gestire le dinamiche aziendali
L’H

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Appreciative Inquiry
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua identità in chi è in grado di gestire le emozioni e favorire l’indagine elogiativa. L’Appreciative Inquiry permette di ampliare il campo delle alternative possibili e superare i vincoli degli schemi tradizionali.
Per trovare la soluzione, dimentica il problema
La leadership situazionale trova la sua i

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Neuroscienze e management
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possediamo e le neuroscienze ci aiutano a conoscerlo e ci offrono alcuni strumenti importanti per iniziare a “guidarlo” in modo consapevole ed efficace.
Conoscere il proprio cervello e usarlo al meglio
Il nostro cervello è la risorsa più importante che possed

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
La comunicazione in azienda e la valorizzazione del capitale umano
Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungono gli obiettivi aziendali. Il capitale umano definisce la capacità di un’azienda di crescere attraverso le persone. Migliorando la comunicazione interna si raggiungon

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Project management
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management è una modalità organizzativa che se correttamente applicata garantisce la realizzazione di singoli progetti nel rispetto di obiettivi concordati di tempo costo e risultato assegnati nell’ambito di un mandato. ll progetto attraversa le organizzazioni e si articola in diverse attività tra loro collegate.
I progetti come leva strategica di business
Il project management

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Lo sviluppo delle abilità relazionali
Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte di un investimento meno oneroso e pesante. Il seminario prenderà l’avvio da una breve disamina del concetto di intelligenza e di situazioni in cui questa si esplica e si presenta per tracciarne uno schema e una articolazione. Ogni individuo è caratterizzato da alcune specificità, e punti di forza a cui affidarsi. Sviluppare questi permette di avere un ritorno più remunerativo e gratificante a fronte

Workshop

Data di partenza:

In programmazione
Autorità manageriale e Autorità professionale
Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in azienda nell’attuale contesto competitivo caratterizzato dalle innovazioni tecnologiche e gestionali. Due anime da sempre a confronto in

_linkedin_data_partner_id = "377242";